L’amministrazione digitale: nuove regole tecniche per il protocollo informatico e la conservazione informatica dei documenti


(VUnews) PERUGIA  12 mag.’14 – Domani 13 maggio alle ore 9 presso l’USI - Umbria Servizi Innovativi di Terni si svolgerà un seminario, organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, per approfondire le nuove regole tecniche del protocollo informatico e la conservazione informatica dei documenti, il documento unificato digitale, i pagamenti elettronici, la banca telematica ed enti locali.

Il docente sarà Donato Antonio Limone, ordinario di informatica giuridica e docente di scienza dell’amministrazione digitale.

 

Scopo dell’incontro è fare il punto della situazione sulle norme e le regole tecniche in materia, in particolare, il seminario si focalizzerà su le nuove regole tecniche per il protocollo informatico e la conservazione dei documenti informatici che avranno una incidenza organizzativa, amministrativa e tecnica sulle pubbliche amministrazioni. Altri temi rilevanti, che saranno analizzati durante il convegno, afferiscono all’identità digitale, ai pagamenti elettronici, ai rapporti tra enti locali e tesoreria, tra cui le nuove regole tecniche per il protocollo informatico (Dpcm 3 dicembre 2013) (GU n.59 del 12.3.2014; suppl. ord. n.20); le nuove regole tecniche in materia di sistema di conservazione informatica dei documenti (Dpcm 3 dicembre 2013) (GU n.59 del 12.3.2014; suppl. ord. n.20); il documento digitale unificato – specifiche tecniche; la nuova anagrafe della popolazione residente (Dpcm n.109 del 23 agosto 2013); pagamenti elettronici: le nuove linee guida; il colloquio telematico tra enti locali e banca tesoriera.

 

La Regione Umbria con Legge regionale 29 aprile 2014 , n. 9 “Norme in materia di sviluppo della società dell'informazione e riordino della filiera ICT” promuove lo sviluppo, la diffusione e l'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione al fine di favorire sul territorio regionale lo sviluppo della società dell'informazione e dell'inclusione sociale, favorire il miglioramento della qualità della vita dei cittadini e l'innovazione sociale; promuovere la crescita digitale, la trasparenza e la partecipazione diffusa alla elaborazione delle politiche pubbliche e promuovere la pubblicazione ed il riutilizzo dei dati aperti (open data) e la diffusione del software a codice sorgente aperto (open source).

Daniele Sulpizi

Consorzio "Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica" Villa Umbra
Loc. Pila 06132 Perugia tel. 075-515971 - fax 075-5159785 info@villaumbra.gov.it Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2008
P.IVA 03144320540 - C.FISC.94126280547
Mail PEC:  suapvillaumbra@pec.it