L'Amministratore Naticchioni ringrazia gli organi di informazione


Spett.li Organi di Informazione,

A fine maggio p.v. concluderò il mandato in qualità di Amministratore Unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica e andrò a ricoprire un nuovo incarico presso la Regione Umbria, Ente di provenienza cui ritorno con spirito di dedizione.

Rivolgo a tutti Voi il mio sentito ringraziamento per la preziosa collaborazione dimostrata nel divulgare notizie concernenti l’attività svolta e nel garantire il diritto ad una informazione rigorosa e puntuale.

a

Grazie al vostro lavoro ed impegno ad informare i nostri concittadini è stato, infatti, possibile dare conto delle numerose attività formative realizzate nei 13 anni del mio mandato.  

Dal 2007 ad oggi ho cercato di assolvere l’incarico assegnatomi con entusiasmo, rispettando la Legge Regionale n. 24 del 23 dicembre 2008 che assegna al Consorzio il compito di promuove azioni formative finalizzate all’ammodernamento delle Amministrazioni Pubbliche, al miglioramento della qualità dei servizi resi ai cittadini, alla semplificazione e tempestività dell’azione amministrativa. La Scuola, inoltre, in questi anni, ai sensi della normativa prevista dal decreto legislativo 8 luglio 2003, n. 277, ha organizzato e ad oggi ancora gestisce anche i corsi di formazione triennale di medicina generale.

a

I risultati raggiunti sono quantificabili. L’albo dei docenti conta oltre 3.500 nominativi di rilevanza nazionale, con varie specializzazioni. Tra le autorità intervenute ricordo il Procuratore generale presso la Corte dei Conti, il Procuratore generale di Perugia, il Presidente del Tribunale per i minorenni, il Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, il Presidente del Tar Umbria, Magistrati del Consiglio di Stato e Tar provenienti da altre regioni, Capi di Gabinetto e Dirigenti dei vari Ministeri, Prefetti.

A dicembre del 2006 gli iscritti erano 7.628 con una erogazione pari a 6.735 ore di formazione. Lo scorso anno, nel 2019, abbiamo registrato ben 22.000 iscritti con una erogazione di 21.000 ore di alta formazione. Abbiamo stipulato 100 convenzioni, 90 con Enti Pubblici della nostra regione ed altre 10 fuori regione tra cui Marche, Toscana e Lazio. Anche il bilancio di questi primi 5 mesi si chiude positivamente.

a

Il cambiamento di scenario, legato all’emergenza da Coronavirus, ha spinto Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica a rafforzare l’attività di formazione a distanza e rinnovare i servizi erogati. Da marzo sono stati realizzati in pochi giorni nuovi servizi formativi: il c.d. “Catalogo online”; la formazione a distanza per gli operatori del sistema sanitario regionale e il nuovo calendario digitale dei seminari attivati per i corsi di formazione specifica in Medicina Generale.

In questi anni, le attività formative hanno assunto rilievo nazionale e il “Consorzio” ha raggiunto una positiva solidità economica – finanziaria. Sono state consolidate collaborazioni con Istituzioni, Enti locali, Ordini e Collegi professionali, con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione e con il Dipartimento di Funzione Pubblica. Alle iniziative formative regionali si sono affiancati corsi organizzati in Toscana, Lazio e Marche. Ormai, il “Consorzio” vanta una presenza capillare sul territorio nazionale.

a

La continua crescita quantitativa e qualitativa dell’offerta didattica proposta, la politica del personale orientata al risultato, la prudente gestione economico – finanziaria, hanno indirizzato e potranno ancora indirizzare il “Consorzio” verso il futuri importanti traguardi.

Grazie per l’informazione di qualità che avete garantito.

Con stima

a

 

Perugia, 25 maggio 2020

Alberto Naticchioni

Consorzio "Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica" Villa Umbra
Loc. Pila 06132 Perugia tel. 075-515971 - fax 075-5159785 - info@villaumbra.gov.it
Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2015 E ISO 21001:2018
P.IVA 03144320540 - C.FISC.94126280547
Mail PEC:  suapvillaumbra@pec.it